Archive for the Uncategorized Category

Happy Family di Gabriele Salvatores

Posted in Uncategorized with tags , , , , , , on maggio 24, 2010 by missaracle

Potrei definirlo surreale e teatrale il nuovo film diGabriele Salvatores che per l’occasione ha voluto sul set la sua “famiglia felice” di attori.Un pò Pirandello un pò Shakespeare in questo film si mescolano i toni di sei personaggi in cerca d’autore e di Romeo e Giulietta,alla luce delle nevrosi della vita moderna.Perche la storia ruota attorno al matrimonio che due sedicenni  vogliono assolutamente celebrare a dispetto di quanto possono pensare le rispettive famiglie..

Annunci

..il mago della truffa

Posted in Uncategorized on maggio 24, 2010 by missaracle

“Sei un fottutissimo bugiardo! Solo un fottutissimo bugiardo”


Colpo di fulmine..il mago della truffa

Posted in Uncategorized with tags , , , on maggio 24, 2010 by missaracle

Il film è basato sulla storia vera del truffatore e plurievaso Steven Jay Russell, raccontata dal giornalista Steve McVicker .Steven Russell (Jim Carrey) è un poliziotto e padre di famiglia texano..che si scopre gay,lascia la moglie ed inizia una nuova vita con un nuovo compagno dandosi alla pazza gioia e più che altro allo shopping selvaggio, organizzando una serie di truffe e nascondendo naturalmente la cosa al suo partner.Il film girato a quattro mani da Glenn Ficarra e John Requa, il secondo  autore dello script di Babbo Bastardo..Ci sarà di sicuro da ridere e anche tanto..e poi quando come protagonista c’è Jim Carrey il divertimento è assicurato ed il film ben riuscito..la sua professionalità è di sicuro notevole versatilità..

Mine Vaganti

Posted in Uncategorized on maggio 24, 2010 by missaracle

Non farti mai dire dagli altri chi devi amare, e chi devi odiare.
Sbaglia per conto tuo, sempre..

Ozpetek in Mine Vaganti..

Posted in Uncategorized with tags , , , , , , , , , , , on maggio 24, 2010 by missaracle

Due anni dopo”Un giorno perfetto”, Ozpetek  fa il suo atteso ritorno ad un cinema che è nel suo Dna, capace di miscelare melò e commedia, dando ampio spazio alla contemporaneità italiana, tra diversità e normalità..Mine Vaganti, suo ottavo film, applauditissimo al Festival di Berlino..il cast sembra la lista di invitati al matrimonio:Riccardo Scamarcio,Alessandro Preziosi,Ennio Fantastichini,Lunetta Savino,Nicole Giramaudo,Elena Sofia Ricci,Carolina Crescentini..eccetera ..eccetera..eccetera.

..Buio in sala.Il film inizia in modo che non ti aspettavi e che ovviamente tralascerò per non rovinarvi la sorpresa.Intanto,è tornato a casa dai suoi,a Lecce,Tommaso Cantone (Riccardo Scamarcio),che studia economia e commercio a Roma.La famiglia è tutta riunita e in serata Tommaso confessa al fratello maggiore tre segreti,tra cui la propria omosessualità.A seguito di questa confessione,si innesca una girandola di colpi di scena che sarebbe davvero ingiusto svelarvi..

Un film  ambientato in Puglia..la scelta per il regista è stata importante..è come se avesse voluto dare più forza all’impatto dello scandalo..beh ora non vi resta che guardarlo..BuonaVisione

Crazy-Heart

Posted in Uncategorized on maggio 24, 2010 by missaracle

Bad Blake : E’ bello essere qui con voi stasera…a dire il vero alla mia età è bello essere ovunque.

Un cuore matto da Legare..Crazy Heart..

Posted in Uncategorized with tags , , , , , , , , on maggio 24, 2010 by missaracle

..quello di Jeff Bridges che, in una performance immensa,rinasce a nuova vita..a suoni di country music.E’ un Jeff Bridges immenso,più drigo che mai.Il super critico Roger Ebert scrive che la sua è una recitazione “pura come l’acqua che scorre”.Ci sono anche Maggie Gyllenhaal,Colin Farrell,Robert Duvall..in una storia tra western e mèlo che pensare esser scritta da un esordiente (Scott Cooper) ..questo dovrebbe far riflettere studenti di cinema che si vogliono improvvisare Grandi Autori.

Jeff Bridges..indossa i panni di Bad Blake un cantante di musica country a pezzi, che ha vissuto troppi matrimoni, troppi anni on the road e troppi drink. Tuttavia, Bad prova a cercare la salvezza con l’aiuto di Jean, una giornalista che scopre l’uomo vero dietro al musicista. Mentre lui lotta nella strada verso la redenzione, impara nel modo più duro come una vita difficile possa dipendere dal cuore folle di un uomo..